Garmin Instinct vs Suunto 5 - AttrezzaturaTrekking.it
Scritto da Serena

Garmin Instinct vs Suunto 5

A tutti gli sportivi che amano tenersi in forma con l’equipaggiamento giusto oggi dedichiamo questo articolo, nel quale mettiamo a paragone due validissimi orologi per l’outdoor di cui ultimamente si parla molto: Garmin Instinct vs Suunto 5.

Garmin Instinct 

Questo orologio dal distinguibile design sportivo è realizzato secondo gli standard militari USA 810G. È dotato di una cassa da 44 millimetri in fibra di polimero irrobustito, resistente sia alle temperature estreme che all’acqua, fino a 100 metri di profondità.

Ha un peso di 52 grammi ed è disponibile nei colori Graphite, Tundra e Flame Red.

Il suo display monocromatico MIP ha una risoluzione di 128 × 128 pixel; la lente, rinforzata chimicamente, resiste ai graffi e permette la lettura del display anche sotto la luce diretta del sole.

Lo schermo è retroilluminato e la luminosità può essere impostata per l’accensione automatica nel momento in cui si gira il polso verso l’alto; le altre opzioni sono on, off e dopoiltramonto.

Le schermate del display sono consultabili a partire da una finestra circolare in alto a destra, dalla quale si accede alle impostazioni personalizzabili del dispositivo. Fra le varie funzioni, il display di Garmin Instinct permette di visualizzare:

  • la frequenza cardiaca relativa alle ultime quattro ore di attività (registrata mediante sensore ottico elevate)
  • le statistiche dell’attività quotidiana
  • le notifiche smart
  • i promemoria
  • il meteo
  • la bussola a 3 assi
  • l’altimetro barometrico
  • il termometro

Supporta poi i sistemi globali di navigazione satellitare GPS, GLONASS e Galileo. I pulsanti fisici del dispositivo sono 5 e controllano tutte le funzioni presenti: il display non è touch screen.

Offerta
Garmin Instinct Graphite Sportwatch GPS,...
  • Smartwatch progettato su standard militare USA810 per la resistenza termica, agli urti e all'acqua.
  • La batteria interna ricaricabile garantisce una durata fino a 14 giorni in modalità smartwatch, fino a 16 ore in modalità GPS e fino a 40 ore in modalità di risparmio energetico UltraTrac.
  • Accesso a più sistemi satellitari GPS, GLONASS e Galileo.
  • Dispone di altimetro per i dati di quota, un barometro per monitorare il meteo, una bussola elettronica a tre assi e il termometro.
  • Sensore cardio da polso e oltre 20 app per lo sport precaricate con piani di allenamento running gratuiti Garmin Coach.

Se vuoi approfondire subito il Garmin Instinct, abbiamo scritto anche questa recensione.

Suunto 5

Questo modello presenta un design compatto: ha la ghiera in acciaio inox e uno schermo che gli permette di resistere all’acqua fino ad una profondità di 50 metri.

Il suo display ha una risoluzione di 218 × 218 pixel; le impostazioni sono gestibili mediante dei tasti e il display non è touch screen (nemmeno quello dell’Instinct lo è).

Questo orologio pesa 66 grammi.

Il Suunto 5 offre allo sportivo la possibilità di coprire la propria attività grazie alla funzione multisport, che comprende 80 modalità di sport personalizzabili.

Permette un monitoraggio degli allenamenti e dei progressi; ha una batteria intelligente di lunga durata che gli consente di registrare giornalmente le attività, senza che lo sportivo debba preoccuparsi che la batteria si scarichi mentre si allena.

Il dispositivo registra i dati 24 ore su 24, 7 giorni su 7: tiene il conto del numero di passi effettuati, delle calorie bruciate, dello stress, delle ore e della qualità del sonno.

È quindi in grado di segnalare quando il soggetto ha bisogno di riposo, per non sovraccaricare il fisico. Il monitoraggio del livello di forma fisica (VO2max) viene poi trasferito sottoforma di dati direttamente all’applicazione Suunto.

Suunto 5 Orologio sportivo leggero e compatto...
  • Leggero e robusto: orologio sportivo con GPS per pianificazione individuale degli allenamenti, modalità integrate tra cui nuoto (impermeabile fino a 50 m), corsa e ciclismo
  • Grafica in tempo reale della frequenza cardiaca del polso (anche a riposo), calorie e passi (ultimi 7 giorni), tracciamento GPS e pianificazione del percorso, registro attività 24h/7
  • Tracciamento GPS preciso e pianificazione itinerari con informazioni basate sulla posizione grazie all'app Suunto dotata di Heatmaps costituite da milioni di tracciamenti GPS
  • Display a colori con 5 pulsanti, Monitoraggio del sonno integrato, Indicazione grafica al polso della frequenza cardiaca (anche a riposo), Calcolo delle calorie e dei passi, Protocollo attività 24/7
  • Contenuto: 1 Orologio multisport Suunto 5, Cavo USB incluso

Comparazione caratteristiche Garmin Instinct e Suunto 5

1) Funzioni di activity tracker

Il Garmin Instinct è un activity tracker che consente di monitorare l’attività quotidiana 24 ore su 24, per tutti i giorni della settimana.

Così come l’orologio Suunto 5, anch’esso misura i passi, la distanza percorsa, le calorie bruciate, la qualità e le ore di sonno e lo stress giornaliero.

Il Garmin Instinct si serve della tecnologia di rilevamento elevate, grazie a cui è possibile misurare la frequenza cardiaca durante gli allenamenti.

In entrambi gli orologi, la misurazione dello stress viene effettuata proprio grazie ai dati sulla frequenza cardiaca, che aiutano a capire quando il soggetto necessita di riposo.

2) Profili di attività

Il Garmin Instinct integra una moltitudine di profili di attività precaricati, tra cui possiamo citare l’escursionismo, la corsa, il ciclismo, il nuoto, il kayak e gli sci; tanto per citarne alcuni.

Il Suunto 5, per la precisione, conta ben 80 di queste attività. 

3) Massima e minima temperatura operativa 

Con questi dati indichiamo la massima e la minima temperatura alle quali i dispositivi riescono ad esprimersi a livello ottimale.

Per quanto concerne la massima, nel caso del Garmin Instinct è di 60oC, mentre nel Suunto 5 è di 50oC.

Per quanto riguarda la minima, il Garmin Instinct resiste fino a -20oC e il Suunto 5 fino a -10oC. 

4) Batteria 

In questa recensione Garmin Instinct vs Suunto 5, non potevamo non citare la batteria e la relativa durata. Entrambi i modelli hanno la batteria ricaricabile.

Con GPS acceso, l’orologio Garmin Instinct ha un’autonomia di 16 ore, mentre il Suunto 5 resiste fino a 40 ore di attività.

5) Bussola e barometro

Mentre, come già detto, il Garmin Instinct è dotato di bussola e barometro, il Suunto 5 è privo di queste due funzioni, importanti specialmente per chi pratica sport in montagna, come il trekking o l’arrampicata. 

6) Volume  

Il volume è la quantità di spazio tridimensionale presente all’interno dal telaio dell’orologio; si tratta perciò dello spazio occupato dal prodotto.

Il Garmin Instinct ha un volume pari a 30.98cm³, mentre il Suunto 5 pari a 33.22cm³. Leggermente più piccolo quindi il Garmin Instinct.

7) Livelli di ossigenazione del sangue 

Una pecca di entrambi gli orologi è la mancanza di un sensore in grado di rilevare il livello di ossigenazione del sangue, caratteristica a volte ricercata dagli acquirenti.

Il livello di ossigenazione del sangue misura quanto ossigeno sta raggiungendo i muscoli durante l’attività. Si tratta di un dato importante perché livelli di ossigenazione bassi significano che lo sportivo si affatica di più durante gli esercizi. 

8) Rilevazione delle attività automatiche

Alcuni dispositivi sono soliti rilevare automaticamente il momento di inizio e di fine delle attività, quindi cominciano a calcolare i vari parametri nel momento in cui avvertono uno sforzo nell’atleta.

Altri, invece, necessitano di un’impostazione manuale, quindi bisogna premere sulle relative icone per far partire le misurazioni.

Il Garmin Instinct presenta la tecnologia di rilevamento automatico, mente il Suunto 5 appartiene alla categoria di orologi con impostazione manuale.   

9) Wi-Fi, Bluetooth e compatibilità

Né il primo né il secondo modello hanno la possibilità di connettersi alle reti Wi-Fi, ma entrambi sono dotati di Bluetooth.

Il Bluetooth è la tecnologia wireless che consente agli orologi il trasferimento dei dati ai dispositivi collegati, come ad esempio gli smartphone. A tal proposito possiamo poi aggiungere che entrambi gli orologi sono compatibili sia con sistema IOS che Android.

Conclusioni 

Queste sono le principali caratteristiche riassunte in questa recensione del Garmin Instinct vs Suunto 5, due modelli di orologi per l’outdoor, entrambi validissimi e in grado di soddisfare le esigenze degli sportivi più tenaci. Non ti resta che valutare le loro caratteristiche e fare la tua scelta!

Suunto 5 Orologio sportivo leggero e compatto...
  • Leggero e robusto: orologio sportivo con GPS per pianificazione individuale degli allenamenti, modalità integrate tra cui nuoto (impermeabile fino a 50 m), corsa e ciclismo
  • Grafica in tempo reale della frequenza cardiaca del polso (anche a riposo), calorie e passi (ultimi 7 giorni), tracciamento GPS e pianificazione del percorso, registro attività 24h/7
  • Tracciamento GPS preciso e pianificazione itinerari con informazioni basate sulla posizione grazie all'app Suunto dotata di Heatmaps costituite da milioni di tracciamenti GPS
  • Display a colori con 5 pulsanti, Monitoraggio del sonno integrato, Indicazione grafica al polso della frequenza cardiaca (anche a riposo), Calcolo delle calorie e dei passi, Protocollo attività 24/7
  • Contenuto: 1 Orologio multisport Suunto 5, Cavo USB incluso

Potrebbero interessarti anche:

Condividi:


Serena

"Muntagnina d.o.c." Sono circondata dalle montagne e le vivo giorno per giorno.


Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *