Come convincere i tuoi Amici a fare escursioni - AttrezzaturaTrekking.it
Scritto da Loris

Come convincere i tuoi Amici a fare escursioni

Trovare compagni di escursionismo non è sempre facile, ma può essere davvero gratificante. Ecco perché, in questo articolo, ti diremo come convincere i tuoi amici a fare escursioni.

Non solo l’escursionismo con altri compagni è più sicuro ma, a volte, è anche più divertente e consente di avere un’esperienza totalmente differente rispetto ad un trekking in solitaria.

Ci sono due modi per avere amici escursionisti:

  1. Portare alcuni dei tuoi amici nel meraviglioso mondo dell’escursionismo.
  2. Farsi nuovi amici che sono già escursionisti. Cosa possibile ma non sempre così semplice.

Entrambi i metodi prevedono la creazione di relazioni forti e divertimento.

Quindi, ecco la guida definitiva per aiutare i tuoi amici a percorrere i loro primi sentieri e avvicinarsi a questa attività. Ma anche per fare nuove amicizie.

Portare i tuoi amici a fare escursioni

Portare persone che di solito non vanno a fare escursioni è una delle mie attività preferite. È piacevolmente divertente condividere qualcosa che amo con le persone a me vicine e godermi l’esperienza, variando i miei ritmi normali in base a chi ho intorno.

Anche se non tutti i tuoi amici, poi, percorreranno sempre i sentieri con te, sicuramente lascerai loro un bellissimo ricordo del trekking fatto insieme.

Per convincere i tuoi amici a fare escursioni, sarà prima di tutto necessario pianificare.

Prima di proporre loro la giornata, tieni pronte alcune scelte diverse.

Uno degli errori più classici nel portare qualcuno a fare escursioni per la prima volta è esagerare. Anche se può essere difficile ricordare le tue prime escursioni, prova a ripensare alle tue prime volte lungo un sentiero.

Eri agitato? Eri preparato? Cosa vorresti che qualcuno ti avesse detto?

Tieni a mente queste considerazioni per pensare al meglio la tua proposta. Pronto a guadagnare alcuni amici escursionisti? Ecco la procedura dettagliata per pianificare il primo trekking e convincere i tuoi amici a fare escursioni.

1) Fai diverse scelte di percorso

Come già detto, convincere i tuoi amici a fare escursioni non sarà semplice: ma cerca di non rendere ancora più difficoltoso il tutto.

Sebbene tu abbia esperienza nell’escursionismo, è fondamentale ricordare che non si tratta di mostrare il tuo livello di forma fisica o le tue abilità. Scegliere un percorso per dimostrare qualcosa ai tuoi amici non è la scelta giusta.

Scegli alcuni sentieri piacevoli, panoramici e facili, che possano essere adatti a tutti. 

Prova a trovare un sentiero che sia segnalato in maniera chiara, in modo che i tuoi amici possano iniziare ad orientarsi anche da soli.

Cerca trekking con viste meravigliose, altitudini non troppo elevate e terreno abbastanza per principianti.

2) Invita i tuoi amici

Con alcuni percorsi in mente, percorribili semplicemente, è tempo di invitare i tuoi amici!

Sottolinea che sarà un’uscita divertente e spiega loro perché li vorresti con te sul sentiero. Puoi dirgli che non si tratta assolutamente di un’uscita sportiva o fatta per dimostrare chissà che cosa. Insomma, vuoi semplicemente passare una bella giornata con le persone che frequenti, cercando di trasmettere loro una tua passione. Inoltre, puoi rassicurarli in quanto ti sarai ben preparato sul percorso da fare insieme.

Può anche essere utile aggiungere qualcosa che di solito non faresti da solo, ma che i tuoi amici apprezzeranno. Come ad esempio portare tutto l’occorrente per un bel picnic lungo il sentiero, prevedere qualche scatto fotografico nel punto più panoramico, consentire loro di girare video divertenti durante l’intera escursione per i loro social media. Oppure, decidere il posto preferito per le bevande post-escursione: insomma, puoi davvero sbizzarrirti con le idee che ti vengono in mente.

Parla loro un po ‘dei sentieri a cui stavi pensando e ottieni il loro feedback. Coinvolgerli nelle scelte finali li aiuterà a sentire di avere un certo controllo nel processo e li aiuterà anche ad entusiasmarsi per l’escursione! Scegli un momento che sia conveniente e appetibile per loro, tenendo a mente i problemi di sicurezza. Disegna insieme la giornata, comprese le attività pre o post escursione.

3) Decidete insieme un piano

Parla loro un po’ dei sentieri a cui stavi pensando e fatti dare qualche parere.

Coinvolgerli nelle scelte finali li aiuterà a sentire di avere una certa considerazione durante tutta la pianificazione del percorso e li aiuterà anche ad entusiasmarsi per l’escursione!

Scegli il momento giusto per coinvolgerli, prevedete insieme la giornata, comprese le attività pre o post escursione.

4) Fai un po’ come fossi il loro riferimento

Questo è il momento per assicurarti che i tuoi amici siano pronti a trascorrere momenti piacevoli e sicuri, valutando tutte le circostanze.

Indipendentemente da quanto sia breve o facile l’escursione che hai deciso, sarai responsabile di mantenere buone abitudini escursionistiche: non solo dovrai mantenerle tu, ma dovrai anche farle mantenere al tuo gruppo. In qualche modo, sarà anche divertente e aiuterà i tuoi amici a sentirsi a proprio agio e preparati a tutto.

Assicurarti che abbiano l’attrezzatura adeguata, dalle borracce agli strati di abbigliamento. Se hai dell’attrezzatura in più da prestare, sii pronto a farlo: i tuoi amici potrebbero non avere tutto il necessario. Prepararsi per l’escursione può essere un ulteriore step per coinvolgere i tuoi amici, oltre a mostrargli il quadro completo di qualsiasi escursione.

5) Sii il loro leader

Una volta che sul sentiero, l’elemento più importante è mantenere un atteggiamento positivo e incoraggiante.

Mostra loro le cose che ami dell’escursionismo e sii pronto anche a fare escursioni in un modo totalmente nuovo. Probabilmente ti muoverai più lentamente, ma la cosa importante questa volta non sarai tu, ma saranno gli amici al tuo fianco. Dovrai far passare loro una bella esperienza.

Prenditi il ​​tempo per scattare foto che avrai già scattato in precedenza o per rimanere sbalordito davanti al panorama che hai visto già svariate volte.

Se si sentono senza fiato o preoccupati, ecco la tua occasione per farti notare, semplicemente essendo un buon amico. Non avrai bisogno di una guida pratica per questo… ma sii solo lì per sostenerli, ridere con loro e fare tutte le pause d’acqua necessarie!

Alcuni dei miei ricordi preferiti in assoluto lungo i sentieri sono stati escursioni semplici con amici alle prime esperienze con l’escursionismo. Divertiti a vedere tutto da una nuova prospettiva e ad offrire a chi ti è vicino un po’ della tua visione!

Ricercare nuovi amici escursionisti

Forse hai provato a portare i tuoi amici a fare trekking, ma non è andato proprio tutto per il verso giusto o semplicemente non fa per loro.

Ovviamente non tutti adoreranno le escursioni, e va bene così.

Allora come dovresti fare per trovare qualcuno che venga con te sui sentieri? Fortunatamente, ci sono molti modi per non andare da soli e per fare nuove amicizie lungo il trekking! Dai un’occhiata ad alcune di queste opzioni nella tua zona.

GRUPPI FACEBOOK

Esistono molti gruppi su Facebook per connettere gli escursionisti in una determinata area. Naturalmente, allena il buon senso quando decidi con chi puoi fare escursioni e divertiti a incontrare una varietà di nuove persone sul sentiero. Per iniziare, puoi entrare proprio nel nostro Gruppo di Attrezzatura Trekking.

PARTECIPA AD UN’USCITA CON GUIDA ESCURSIONISTICA

Esistono molte Guide Escursionistiche che organizzano uscite un po’ in ogni zona d’Italia. Sicuramente ci saranno anche vicino a te: iscriviti ad un trekking con guida e incontra tanti altri trekker con cui familiarizzare durante il percorso. Magari allaccerai i rapporti con alcuni di loro e potrete vedervi anche per escursioni successive.

GRUPPI CAI

In alcune zone puoi trovare anche i gruppi C.A.I a cui puoi tesserarti per avere sconti e partecipare ai loro eventi. Si tengono in vari periodi dell’anno e si tratta di uscite organizzate o altri tipi di attività, tra cui corsi e conferenze. È un gruppo di veri e propri appassionati, sicuramente avrai modo di trovare qualche nuovo compagno di escursione.

Cose da fare e da non fare

Sia che tu stia portando alcuni dei tuoi amici in una nuova escursione o che tu sia in cerca di nuovi compagni, ci sono alcune regole generali da seguire. Controllale per assicurarti di essere al sicuro e pronto per divertirti nella tua prossima escursione. 

  • Sii preparato con tutto ciò di cui hai bisogno per fare un’escursione da solo, non importa quanto sia facile l’escursione o quanti altri si uniscano aa te.
  • Non aspettarti di trovare un gruppo esattamente al tuo livello o con le tue stesse capacità. Sii flessibile!
  • Sii una voce incoraggiante e positiva in un gruppo, per tutte le persone coinvolte.
  • Non partecipare a conversazioni o comportamenti che facciano sentire i tuoi nuovi compagni sotto pressione o incapaci.
  • Fai seguire le regole di buon comportamento lungo il sentiero.
  • Non dimenticare di goderti le nuove conoscenze ed esperienze!

Ora che hai visto alcuni consigli e metodi su come convincere i tuoi amici a fare escursioni, non ti resta che provare a mettere il tutto in pratica e andare sui sentieri!

Potrebbero anche interessarti:

Condividi:




Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *