4 Modi per prepararti ad una nuova stagione di Trekking - Attrezzatura Trekking

4 Modi per prepararti ad una nuova stagione di Trekking

La neve si sta sciogliendo, gli uccelli iniziano a cantare: la stagione delle escursioni sta finalmente arrivando! L’attesa per l’arrivo della nuova stagione, per esplorare nuovi posti e passare un sacco di tempo sui sentieri, è davvero emozionante. Ma per superare senza problemi la fase post – inverno ed essere pronti a tutto, puoi provare questi 4 modi per prepararti ad una nuova stagione di trekking.

1. CONDIZIONE FISICA

Dopo che l’inverno è stato caratterizzato da cioccolate calde e giorni passati sul divano o con le ciaspole discendendo pendii, è meglio preparare il proprio corpo al meglio, per affrontare ed essere pronti agli sforzi fisici richiesti dal trekking e dallo zaino sulle spalle. Idealmente, dovresti avere un mix di esercizi cardio, allenamento della forza e lavoro sull’equilibrio, per preparare completamente il tuo corpo per una stagione piena di escursioni.

Mi piace fare un allenamento Tabata che sviluppi forza e agilità e che si concentra quindi su core, gambe, schiena e spalle. A questo, integro alcuni esercizi yoga e un allenamento cardio-cross come la corsa, la camminata o il ciclismo.

Niente paura, non è necessario fare tutto questo. Ma potresti prendere spunto e creare la tua personale lista di esercizi ed attività per prepararti alla stagione di trekking.

Per un allenamento rapido e semplice e che puoi adattare al tuo attuale livello di forma fisica, prova con questa lista:

  • Camminata laterale per 30 secondi
  • Squat con salto per 30 secondi
  • Ponti per glutei per 30 secondi
  • Affondi per 30 secondi (un lato)
  • Affondi per 30 secondi (altro lato)
  • Plank per 30 secondi
  • Plancia laterale per 30 secondi (un lato)
  • Plancia laterale per 30 secondi (altro lato)
  • 30 secondi di mountain climber
  • Assicurati di allungare, riscaldare e fare stretching correttamente per i tuoi muscoli ad ogni allenamento. Con questa lista di esercizi Tabata, aggiungi allenamento cardio ed equilibrio. Semplici esercizi per l’equilibrio riguardano lo stare in piedi con una gamba alzata di circa 15 cm da terra, per 30 secondi.

Leggi anche il nostro articolo su come allenarsi per il trekking.

2. CONTROLLO DELL’ATTREZZATURA

Poco prima della stagione delle escursioni, è il momento giusto per valutare e controllare la tua attrezzatura da trekking. Pulisci lo zaino e gli stivali e inizia fare tutta una serie di azioni, come ti consigliamo in questa lista:

  • Controlla il tuo kit di primo soccorso. C’è qualcosa che manca o che deve essere sostituito?
  • Controlla la tua lampada frontale. Funziona? Hai delle batterie di scorta?
  • Dai un’occhiata all’attrezzatura che è stata ferma per un po’ ti tempo. È tutto in buone condizioni? Fai attenzione a eventuali segni come umidità, piccoli fori o veri e propri strappi sullo zaino: sono segnali di muffa. Assicurati di estrarre sacchi a pelo, tende e cuscini per fare un controllo completo.
  • Per il tuo equipaggiamento impermeabile, lo strato impermeabile è completamente integro? Per indumenti impermeabili vecchi o usati spesso, prova a utilizzare un impermeabilizzante per tessuti, assicurandoti di rimanere asciutto in caso di trekking con la pioggia.

3. RICERCA I SENTIERI

Con l’avvicinarsi della stagione escursionistica, prenditi un po’ di tempo per pensare a quali sentieri vorresti percorrere quest’anno. Hai degli obiettivi per questa stagione, come una particolare cima, una luogo specifico, lunghe distanze o periodi specifici?

Inizia a fare le tue ricerche su nuovi sentieri da provare e aree da esplorare e dai un’occhiata anche a percorsi familiari, nel caso in cui ci siano state chiusure o blocchi che potrebbero impedire il tuo trekking. Se dedicherai tempo adesso, nella ricerca di nuovi sentieri, non dovrai farlo a ridosso di una stupenda giornata: sarai già pronto ed entusiasta di uscire nella natura il più presto possibile.

4. SII MENTALMENTE PRONTO

Cos’è che ti spinge a camminare? Perché ti svegli all’alba e vai a camminare in salita per ore? Preparati mentalmente per le cose che ami di più del trekking. Se ti piace fare escursioni con gli amici, invia un messaggio e inizia a pianificare il tuo ritorno sui sentieri. Ti piace condividere fotografie spettacolari della tua escursione? Guarda le foto recenti dei tuoi fotografi naturalisti preferiti o fai pratica usando quel nuovo obiettivo che ti sei comprato e che ti permetterà di avere scatti più nitidi e luminosi rispetto allo scorso anno. Preparati mentalmente alle cose che ami ed emozionati per la stagione escursionistica che stai per intraprendere. Pensa ad alcune cose che vorresti migliorare. Come puoi esercitarti ad avere un atteggiamento positivo per affrontare quella faticosissima e ripida salita, migliorando il tuo tempo in questa stagione? Preparati un piano, dettagliato come preferisci, per rendere queste escursioni ancora migliori di quelle passate.

Hai qualche metodo speciale per prepararti ad una nuova stagione di trekking? Cosa ti emoziona di più nel tornare nuovamente sui sentieri? Scrivilo nei commenti qui sotto.

Oppure, entra nella nostra Community di Trekkers, creata apposta per condividere esperienze, consigli e vita sui sentieri!

Condividi sui social:



Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *